+ 1 (707) 877-4321
+ 33 977-198-888
English
Français
Deutsch
Italiano
Español
Русский
中国
Português
日本

''Il topo di biblioteca''

Marc Chagall Birthday, 25% off sitewide! Valid:07/08/2022

FREE Shipping. FREE Returns All the time. See details.


''Il topo di biblioteca'' ''Il topo di biblioteca''
''Il topo di biblioteca''
''Il topo di biblioteca'' "Il topo di biblioteca" ''Il topo di biblioteca''
 
  Carl Spitzweg - c. 1850
 
 



Carl Spitzweg (1808-1885) è ricordato come il più grande artista del periodo Biedermeier in Germania e Austria dopo la fine delle guerre napoleoniche. La stabilità politica e la crescente urbanizzazione e industrializzazione in questi paesi portano allo sviluppo di una nuova classe media urbana e con essa, un nuovo tipo di pubblico per le arti. Di conseguenza, i pittori iniziarono a produrre rappresentazioni senza pretese, spesso sentimentali della vita domestica, prive di commenti politici o sociali, per alimentare una domanda di decorazione d'interni da parte della crescente classe media.

Mentre l'arte polemica era scoraggiata dagli atteggiamenti conservatori che pervadevano l'Europa centrale, c'era ancora spazio per sottili allusioni politiche e satira leggera. È il caso dei dipinti di Spitzweg, che prendono in giro gentilmente i diversi personaggi che occupavano i vari strati sociali della sua nativa Germania. Educato come farmacista, ha iniziato a dipingere mentre si riprendeva da una malattia ed era quasi completamente autodidatta. Sebbene le sue tecniche siano state sviluppate copiando i maestri olandesi, si ritiene che il suo stile sia stato influenzato dalle opere satiriche di William Hogarth e Honoré Daumier.

Spitzweg ha creato tre versioni di The Bookworm e, sebbene lo abbia chiamato Librarian, il dipinto è stato reso popolare con questo termine sardonico che si riferisce a qualcuno che è stato deriso per essere una persona libresca ma irrealistica. Il pittore accompagna lo spettatore in una biblioteca della seconda metà del XVIII secolo, decorata in stile rococò. Il vecchio bibliotecario è in piedi in cima alla scala, leggendo miope un libro, mentre tiene un libro aperto nella mano destra, il terzo sotto il braccio sinistro e con le ginocchia il quarto. Mentre legge nella sezione "Metafisica" di una grande biblioteca un raggio di sole cade dalla finestra su di lui, sul libro aperto e sulla libreria, segnalando l'idea di "illuminazione", ma tutto il resto punta verso il contrario. Il suo volto sembra esprimere una mancanza di comprensione, e i suoi vestiti mostrano che è di epoca prerivoluzionaria: i suoi calzoni al ginocchio, "culottes", erano un simbolo di "Ancien Régime" e conservatorismo fin dalla Rivoluzione francese, quando gli illuminati scelsero indossare pantaloni e si definivano "sansculottes". La dimensione della biblioteca è sconosciuta, e l'altezza della scala della biblioteca può essere solo stimata: il globo suggerisce una possibile altezza, ma il pavimento non è visibile, intensificando un senso di precarietà in la posizione dello studioso ignaro, ignaro di ciò che lo circonda e interessato solo alla conoscenza del passato.



 
Documents published recently
 
What We Offer, How to Search, What kind of photos can be used to paint, Photo portrait, Mockup, How do I Get My Photos to You, What guarantee do I get, How much will a portrait cost... WahooArt - What We Offer! Our mission is to make fine art accessible to everyone. We have a great list of master artists who can create a real masterpiece. Each arti...
WahooArt.com
 
Hand made oil reproductions options - Prints - Wall mural paintings - Frames - Group set oil paintings - Painting from a photo - Delivery - Payment - Warranty Prints The brush stroke effect along with color enhancement makes this picture take on the appearance of a broad brush painting. This effect does take away any detail that is in the digital p...
WahooArt.com
 
More details..