+ 1 (707) 877-4321
+ 33 977-198-888
English
Français
Deutsch
Italiano
Español
Русский
中国
Português
日本

''Ritratto di Adele Bloch-Bauer I''


''Ritratto di Adele Bloch-Bauer I'' ''Ritratto di Adele Bloch-Bauer I''
''Ritratto di Adele Bloch-Bauer I''
''Ritratto di Adele Bloch-Bauer I'' "Ritratto di Adele Bloch-Bauer I" ''Ritratto di Adele Bloch-Bauer I''
 
  Gustav Klimt - Olio su tela - 138 x 138 cm - 1907
 
 


La storia del dipinto, conosciuto in tutto il mondo come "Adele d'oro" o "La Gioconda austriaca", può essere definito un giallo. Il motivo della sua creazione è stata la vendetta del marito per la storia d'amore di sua moglie con Gustav Klimt, l'artista. L'immagine rimase illesa durante la seconda guerra mondiale e, nel dopoguerra, "Ritratto di Adele Bloch-Bauer" divenne oggetto di conflitto tra l'Austria e gli Stati Uniti.

Nel 1904, il proprietario di una fabbrica di zucchero Ferdinand Bloch-Bauer venne a sapere del tradimento di sua moglie. Tutta Vienna ha parlato della relazione di Adele e dell'artista Gustav Klimt. Trovava nelle relazioni amorose una fonte inesauribile di ispirazione. E affinché l'avversario si stufasse rapidamente e lasciasse la sua amante, il marito di Adele escogitò un piano originale: ordinò a Klimt un grande ritratto di sua moglie, nella speranza che posando ed essendo troppo spesso vicino all'artista, avrebbe rapidamente annoiarsi di lei.

Adele Bloch-Bauer era l'amante di un salotto alla moda dove si riunivano poeti, artisti e altri rappresentanti dell'élite creativa di Vienna. Così la ricordava sua nipote, Maria Altman: “Soffre, soffre costantemente di mal di testa, fuma come una locomotiva a vapore, terribilmente tenera e languida. Animato, soddisfatto di sé ed elegante.”

Alla proposta di scrivere un ritratto di Adele l'artista acconsentì. L'importo della ricompensa era molto decente. Klimt ha lavorato per 4 anni, durante quel periodo ha creato circa 100 schizzi e il famoso "Golden Adel". Se l'artista era legato a qualche tipo di relazione con il modello, durante questo periodo è finito.

Nel 1918, all'età di 52 anni, Klimt morì. Adele lo sopravvisse per 7 anni. Prima della sua morte, chiese a suo marito di lasciare in eredità tre dipinti, incluso il suo ritratto, al Museo del Belvedere. Fino al 1918 il ritratto fu a disposizione della famiglia Bloch-Bower, ma dal 1918 al 1921 fu donato alla Galleria di Stato austriaca. Nel 1938 l'Austria entrò a far parte della Germania nazista. Ferdinando dovette lasciare il suo alloggio e tutte le sue proprietà e fuggire in Svizzera. Durante la guerra la collezione fu confiscata dalla Germania e trasferita alla Galleria austriaca. A causa dell'origine ebraica dell'autore e dei modelli, queste tele non sono cadute nella collezione del Fuhrer, ma non sono state distrutte. Presumibilmente, Hitler ha incontrato Klimt nei giorni in cui ha cercato di entrare all'Accademia di pittura a Vienna e ha valutato positivamente il suo lavoro. Tuttavia, prove attendibili di ciò non sono sopravvissute.

Dopo la guerra, "Ritratto di Adele Bloch-Bauer" era al Museo Belvedere di Vienna, e vi sarebbe rimasto fino ad ora, ma una volta trovato il testamento di Ferdinand Bloch-Bauer, in cui lasciava in eredità tutti i suoi beni ai nipoti - i suoi figli del fratello. A quel tempo, solo Maria Altman, che era fuggita durante la guerra negli Stati Uniti e aveva ricevuto la cittadinanza americana, era rimasta in vita. Il procedimento giudiziario è durato 7 anni, dopo di che è stato concesso a Maria il diritto di avere cinque dipinti di Gustav Klimt, tra cui "The Golden Adele".

Maria era disposta a lasciare i dipinti in Austria se le fosse stato pagato il loro valore di mercato - $ 300 milioni! Ma questa cifra era troppo grande e le tele andarono negli Stati Uniti, dove furono acquistate per 135 milioni di dollari da Ronald Lauder per la sua galleria di New York. Gli austriaci ora si accontentano solo di souvenir con immagini di Adele Bloch-Bauer.




 
Documents published recently
 
What We Offer, How to Search, What kind of photos can be used to paint, Photo portrait, Mockup, How do I Get My Photos to You, What guarantee do I get, How much will a portrait cost... WahooArt - What We Offer! Our mission is to make fine art accessible to everyone. We have a great list of master artists who can create a real masterpiece. Each arti...
WahooArt.com
 
Hand made oil reproductions options - Prints - Wall mural paintings - Frames - Group set oil paintings - Painting from a photo - Delivery - Payment - Warranty Prints The brush stroke effect along with color enhancement makes this picture take on the appearance of a broad brush painting. This effect does take away any detail that is in the digital p...
WahooArt.com
 
More details..